Home Editoriali Per tutto l'anno (01-01-2012)
Per tutto l'anno (01-01-2012) PDF Stampa E-mail

TrentinoPER TUTTO L'ANNO

 

Generalmente quando si entra a contatto con qualcosa di nuovo, quando si comincia una nuova attività, quando si intraprende una nuova relazione, c'è sempre molto entusiasmo, ci sono molti buoni propositi, si mette in campo molta attenzione perchè tutto possa andare per il meglio. E' così per l'alunno che comincia un nuovo anno scolastico o un nuovo corso di studi, per la persona che intraprende una nuova attività lavorativa, per chi entra in possesso di una macchina nuova, e così via.

Col passare dei giorni si affievolisce l'entusiasmo dei primi giorni, si diventa più superficiali nell'espletamento dei propri compiti, si mettono da parte i buoni propositi e ci si torna ad  adagiare nella routine quotidiana.

Spesso è così anche all'inizio di un nuovo anno. Si fa il bilancio dell'anno trascorso e ci si propone di far meglio nel lavoro, in famiglia, negli studi, nell'attività della comunità e nell'impegno per il Signore. E spesso i buoni propositi svaniscono presto.

Il Signore fece una promessa al popolo che stava per introdurre nella Terra Promessa: "...il paese di cui andate a prendere possesso è paese... del quale l´Eterno, il tuo Dio, ha cura, e sul quale stanno del continuo gli occhi dell´Eterno, del tuo Dio, dal principio dell´anno sino alla fine" (Deut. 11:11,12).

Per tutto l'anno, dal principio alla fine!

C'è la promessa di uno sguardo vigile e costante per tutti i giorni dell'anno. Non ci saranno cali di interesse o cadute di tensione da parte del nostro Dio. Non c'è il pericolo che il suo amore o la sua attenzione per noi vengano meno. I suoi buoni propositi non svaniranno col passare dei giorni.

Ci conviene stare in "questo paese", cioè nel territorio spirituale che è sotto il governo di Dio. Ci conviene cercare la comunione con Dio e vivere nell'ubbidienza ai suoi comandamenti. Sarà per noi la garanzia che saremo per tutti i giorni del nuovo anno sotto lo sguardo benevolo e attento del nostro Dio e potremo godere della sua paterna attenzione e della sua amorevole provvidenza.

 

Copyright © 2009 - 2019. Tutti i diritti sono riservati. Non è consentita la riproduzione parziale o totale dei contenuti e della grafica presenti nel sito su mezzi cartacei o elettronici senza la previa autorizzazione dei responsabili.


Progettazione e sviluppo by Ing. Marco Arata. Testata by Alessandro Marzullo. Grafica basata su template by Joomla.it. Powered by Joomla!. Valido XHTML e CSS.