Home Editoriali Per raggiungerne quanti più possibile
PDF Stampa E-mail

Servizio di traduzione simultanea

 
Dieci giorni dopo l'ascensione di Gesù al cielo, mentre a Gerusalemme si celebrava la festa di Pentecoste, circa centoventi discepoli di Gesù si trovavano in una sala, raccolti nella comunione fraterna, aspettando l'adempimento di una promessa fatta da Gesù e probabilmente non sapevano neanche bene di cosa si trattasse. "Improvvisamente...tutti furono riempiti di Spirito Santo e cominciarono a parlare in altre lingue, come lo Spirito dava loro di esprimersi" (Atti 2:2,4).
Grazie a questo miracolo tutti coloro che si raccolsero in quel luogo, attratti dal suono "come di vento impetuoso che soffia", poterono ricevere un messaggio da parte di Dio, ascoltandolo ognuno nella propria lingua.
 
Il fenomeno della glossolalia (parlare in altre lingue) si continua a manifestare ancora oggi, essendo il segno visibile del battesimo nello Spirito Santo. Varie testimonianze riferiscono di tanti episodi in cui qualcuno ha parlato in una lingua a lui/lei sconosciuta, ma comprensibile a qualcun altro che ascoltava e in questo modo si è ripetuto il miracolo della Pentecoste.
 
Ma è evidente che non è questo il modo "normale" attraverso il quale il messaggio dell'Evangelo deve raggiungere tutte le nazioni della terra. E' per questo motivo che da da secoli ci si impegna per tradurre la Bibbia in tutte le lingue e i dialetti del mondo; è per questo che i missionari impegnati nei vari campi di missione hanno tra le loro priorità anche quella di apprendere la lingua del posto.
 
Anche la tecnologia ci viene incontro. E così, da domenica 21 maggio 2017, mella nostra comunità ha avuto inizio un servizio di traduzione simultanea per i tanti immigrati presenti. Al momento sono state allestite otto postazioni (con il programma di aumentarne il numero), dotate di cuffie attraverso cui si possono ascoltare preghiere, testimonianze e la predicazione della Parola di Dio, grazie al lavoro di traduzione simultanea effettuato da elementi della nostra comunità che conoscono l'inglese (al momento due nostre giovani sorelle). In questo modo possono partecipare al culto in maniera più proficua credenti e simpatizzanti provenienti da Paesi anglofoni.
 
Dopo il servizio di traduzione in LIS per le persone sorde, ora questo servizio di traduzione simultanea consente di raggiungere anche coloro che stentano a comprendere la nostra lingua.
 
L'apostolo Paolo scriveva di fare ogni sforzo per cercare di essere quanto più vicino a tutti, Greci e Giudei, liberi e schiavi, "deboli" e "forti", per "salvarne ad ogni modo alcuni" (1 Corinzi 9:22). E' questo stesso sentimento che ci ha spinto a predisporre questo servizio e siamo certi che anche esso contribuirà a portare frutto per la gloria di Dio e la salvezza delle anime.
 

Copyright © 2009 - 2019. Tutti i diritti sono riservati. Non è consentita la riproduzione parziale o totale dei contenuti e della grafica presenti nel sito su mezzi cartacei o elettronici senza la previa autorizzazione dei responsabili.


Progettazione e sviluppo by Ing. Marco Arata. Testata by Alessandro Marzullo. Grafica basata su template by Joomla.it. Powered by Joomla!. Valido XHTML e CSS.