Home Editoriali Anche un vangelo "light"?
PDF Stampa E-mail

Vangelo LightANCHE UN VANGELO "LIGHT"?

 
Vanno di moda gli alimenti "light": pochi grassi, pochi zuccheri, niente olio... Per mantenere la linea, per ridurre i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue, per il benessere fisico in generale. Quale sia l'effettivo beneficio di questi alimenti non sappiamo, ma se veramente contrribuiscono al benessere generale, ben vengano queste diete.
 
Di questi tempi sta prendendo piede anche una predicazione "light" del Vangelo, una predicazione molto "leggera". Una predicazione in cui sono ridotti al minimo i contenuti della dottrina e dell'etica evangelica. L'enunciazione della dottrina si riduce alla dichiarazione dell'amore di Dio per tutti gli uomini, alla salvezza mediante la fede in Gesù, ad una visione ecumenica della fede cristiana, se non addirittura sincretistica con le varie manifestazioni della sensibilità religiosa degli uomini.
 
Non c'è più spazio per parlare del giudizio di Dio, dell'unicità della via di salvezza indicata da Gesù e dagli apostoli, della necessità di far chiarezza tra le tante dottrine o di definire quale sia la sana dottrina biblica.
 
Termini biblici come "ravvedimento" e "conversione" sono stati annacquati fino al punto che non si riesce più a tracciare una netta linea di demarcazione tra un vero cristiano nato di nuovo e un generico credente che frequenta una chiesa. "Rigore morale" e "santificazione" sono diventati termini desueti.
 
Il tutto per rendere "leggero" il messaggio dell'Evangelo. Eppure Gesù ha detto: "Entrate per la porta stretta, poichè larga è la porta e spaziosa la via che conduce alla perdizione e molti sono quelli che entrano per essa. Stretta invece è la porta e angusta la via che conduce alla vita e pochi sono quelli che la trovano" (Matteo 7:13,14).
 
Gli alimenti "light" può darsi che siano utili alla salute, un Vangelo "light" certamente no.
 

Copyright © 2009 - 2017. Tutti i diritti sono riservati. Non è consentita la riproduzione parziale o totale dei contenuti e della grafica presenti nel sito su mezzi cartacei o elettronici senza la previa autorizzazione dei responsabili.


Progettazione e sviluppo by Ing. Marco Arata. Testata by Alessandro Marzullo. Grafica basata su template by Joomla.it. Powered by Joomla!. Valido XHTML e CSS.