Home Editoriali Talvolta i sogni si avverano
PDF Stampa E-mail

Martin Luther KingTALVOLTA I SOGNI SI AVVERANO

 
Cinquanta anni fa, il 4 aprile 1968, a Memphis, nel Tennessee, veniva assassinato Martin Luther King. Era una pastore battista che aveva dispiegato il suo impegno soprattutto in ambito politico e sociale per l'abolizione della segregazione razziale e perchè i neri potessero avere il diritto di voto ed avere la stessa dignità di tutti gli altri cittadini americani. Nel 1964 fu insignito del Premio Nobel per la pace. 
 
Memorabile è rimasto il suo discorso "I have a dream", pronunciato a Washington il 28 agosto 1963. In questo discorso diceva tra l'altro: "Io ho un sogno, che un giorno sulle rosse colline della Georgia i figli di coloro che un tempo furono schiavi e i figli di coloro che un tempo possedettero schiavi, sapranno sedere insieme al tavolo della fratellanza". E ancora, parafrasando Isaia 40:3-5,  "Io ho un sogno, che un giorno ogni valle sarà esaltata, ogni collina e ogni montagna saranno umiliate, i luoghi scabri saranno fatti piani e i luoghi tortuosi raddrizzati e la gloria del Signore si mostrerà e tutti gli essere viventi, insieme, la vedranno. E’ questa la nostra speranza. Questa è la fede con la quale io mi avvio verso il Sud".
 
Il sogno di M.L.King si è avverato perchè oggi bianchi e neri possono frequentare le stesse scuole, possono stare seduti accanto negli uffici e nei ristoranti, possono aspirare alle stesse cariche. Prova ne sia che l'ex Presidente USA Barack Obama è figlio di un economista originario del Kenya.
 
Ci sono sogni che vengono direttamente dal Signore, come quelli di Giuseppe (Gen. 37:5-14), ce ne sono altri che nascono nella mente e nel cuore delle persone. Per questi ultimi è importante domandarsi se siano conformi al volere del Signore, se possano essere di benedizione ad altri, se possano contribuire a proclamare il messaggio dell'Evangelo. Se c'è questa certezza, allora è bene coltivare questi sogni e chiedere l'aiuto del Signore perchè possano realizzarsi.
 
In genere, quanto più grande è il sogno e quanto più nobile il suo scopo, tanto maggiori saranno difficoltà, fatiche, sofferenze, ma non biosgna desistere perchè talvolta i sogni si avverano e, se c'è la mano di Dio, allora il talvolta diventa sempre!
 

Copyright © 2009 - 2017. Tutti i diritti sono riservati. Non è consentita la riproduzione parziale o totale dei contenuti e della grafica presenti nel sito su mezzi cartacei o elettronici senza la previa autorizzazione dei responsabili.


Progettazione e sviluppo by Ing. Marco Arata. Testata by Alessandro Marzullo. Grafica basata su template by Joomla.it. Powered by Joomla!. Valido XHTML e CSS.